KANSA VATKI FOOT MASSAGE - MASSAGGIO AYURVEDICO DEL PIEDE

Kansa vatki foot massage

 

Il massaggio plantare ayurvedico risale a circa 5.000 anni fa. Questo massaggio offre numerosi vantaggi: nutre la pelle, migliora la circolazione sanguigna e linfatica e calma la mente agitata, rilassa i muscoli dei piedi e delle gambe e può anche contribuire ad alleviare lo stress, tra cui ansia, nervosismo e depressione.

Secondo il dottor Vasant Lad, siamo in grado di ridurre lo stress, attivare il nostro sistema immunitario e anche guarire il nostro corpo, mente e coscienza attraverso il semplice atto del massaggio ai piedi. Il Dr Lad postula che le piante dei nostri piedi possono aprire le porte della farmacia interna del nostro corpo.

Il piede è suddiviso in diverse zone, che sono collegate ad un elemento.

■ Il tacco è associato con l'elemento Terra

■ L'arco del piede è associato con l’elemento acqua.

■ La pianta del piede con l’elemento fuoco.

■ Le dita con l’elemento Aria.

■ Le punte delle dita dei piedi sono associate all’elemento Etere.

Nella tradizione ayurvedica, si dice che il massaggio del piede bilancia gli umori corporei, o doshas - vata, pitta e kapha.

A livello biologico, dice Lad, "Vata è il principio del movimento, che governa funzione sensoriale e motoria del corpo; pitta è la temperatura corporea che gestisce i cambiamenti biochimici, la digestione, l'assorbimento, l'assimilazione e la trasformazione del cibo in energia; e kapha è il materiale di costruzione del corpo, usato per formare nuovi tessuti e cellule ".

Per il trattamento viene usata una piccola ciotola di metallo che aiuta a riequilibrare i dosha: Vata , Pitta e Kapha .
La tradizione impone l'uso di burro chiarificato o ghee ma non tutti amano farsi massaggiare con il burro quindi lo proponiamo anche con olio di sesamo o di cocco.
Questo trattamento lavora sui piedi e gli arti inferiori con particolare attenzione per i punti marma. I movimenti di Kansa Vatki sono semplici ma efficaci. Oltre ad essere estremamente rilassante e piacevole,  aiuta a far uscire  il calore in eccesso lasciando tutto il corpo "fresco", riposato e rilassato .

E' soprattutto indicato per coloro che trascorrono tante ore in piedi. Oltre a questo porta anche altri effetti:
■ Rilassa piedi stanchi
■ Migliora la circolazione sanguigna e linfatica
■ Migliora la mobilità degli arti inferiori
■ Ripristina i livelli di Prana (energia )
■ Promuove il sonno
■ Indicato per occhi affaticati, specialmente quelli di chi lavora al computer.

 

 

 

 

 

PUNTI MARMA

Si trovano descrizioni dei punti marma in testi molto antichi come l’Atharva Veda. Anticamente la conoscenza dei marma era applicata principalmente in guerra, nella medicina e nella chirurgia.

Marma significa segreto o nascosto, ciò che non può essere visto, esattamente come i chakra. Quando questi punti vengono stimolati e risvegliati possono dare la vita, mentre se sono colpiti o feriti possono portare a malattie o far perdere la vita.

I marma, essendo punti di energia, sono di natura invisibile, essi sono collocati nelle aree dove i muscoli, i vasi, i tendini, le ossa e le articolazioni si incontrano. Queste strutture anatomiche sono la sede che ospita l’energia vitale dei marma.

Il massaggio che stimola questi punti è utile perchè sblocca i canali energetici del corpo sottile, essendo i Marma dei punti particolari e fondamentali per la circolazione del Prana.

Ogni punto Marma ha una sua qualità particolare, anzi ne ha una serie.

1 - E' associato ai dosha, e anche ad alcuni specifici subdosha.

2 - Se stimolato apporta dei benefici specifici.

3 - Ha una serie di indicazioni per le quali viene usato.

4 - Ogni nome dei Marma ha un significato specifico.

5 - Ogni punto Marma può essere trattato non solo con la pressione, ma anche con l’uso di oli essenziali sul Marma stesso o con l’uso di specifici mantra e colori durante il trattamento del Marma.

6 - I punti Marma sono adatti anche a equilibrare Prana, Tejas, Ojas.

7 - I Marma alleviano non solo condizioni fisiche generate dallo squilibrio dei dosha ma anche condizioni emotive (paura, ansia, nervosismo, rabbia, invidia, depressione ecc.).

8 - Alcuni punti Marma si possono usare anche nel massaggio infantile e neonatale ayurvedico per rilassare i bambini.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo.